sito ufficiale APD Ribelle Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:

<br />

25/09/2016
Pari con l'Imolese

Secondo pareggio di fila per la Ribelle, che impatta 1-1 con l'Imolese. Senza la torre Bernacci i nostri hanno saputo tenere bene un avversario pericoloso ed hanno portato a casa un punto importante in ottica campionato. Un po' di rammarico nel finale per due chance che non si sono tramutate in rete.
Al 6' gli ospiti vanno subito avanti con Ambrosini che supera Carolli con un pallonetto. La Ribelle però non ci sta ed impatta subito con Colonnello che in tap in mette in porta dopo la punizione battuta da Fantini.
La contesa è sempre molto equilibrata e nella ripresa il gioco continua ad essere molto intensa. I due mister cercano di pescare nuove forze fresche dalla panchina, ma il punteggio non si schioda e al triplice fischio ci si spartisce il bottino. Nel finale i nostri si vedono negare il gol vittoria prima per l'errore di Rizzitelli che a porta sguarnita mette alto poi Lo Russo di testa colpisce la traversa.
Domenica prossima trasferta a Castelvetro.


RIBELLE-IMOLESE 1-1
RIBELLE: Carroli, Perini, Lo Russo, Conti, Fantini, Antoniacci, Mancini (80' Rigoni), Seck, Colonnello (72' Bisoli), Federico (53' Petricelli), Rizzitelli A disp: Lombardi, Fabbri, Maraldi, Alberighi, Giordani, Facondini All Groppi
IMOLESE: Stancampiano, Boccardi (72' Bertoli), Sanna, Moretti, Monacizzo, Scalini (66' Saporetti), Martedì, Selvatico (82' Borgobello), Ferretti, Ambrosini, Tattini A disp.: Mastropietro, Syku, Olivieri, Sivilla, Bettati, Fabbri All Baldini
Arbitri: Pragliola, Melchiorre, Castrica
Marcatori: 6' Ambrosini, 13' Colonnello
Ammonito: Fantini, Conti, Sanna, Ferretti, Mancini, Tattini, Scalini, Mancini


25/09/2016
Ciamberlano-Raia, super Juniores

Al Borelli di Correggio la Juniores fa subito la voce grossa nella prima di campionato e si impone sui locali per 2-0.
Match di grande sagacia tattica dei nostri che hanno fatto sfogare gli avversari, contenendoli perfettamente, poi ad inizio ripresa hanno piazzato l'accelerazione che ha steso i reggiani.
Prima Ciamberlano ha colto di sorpresa la difesa, poi è stato Raia che con un diagonale ha siglato il raddoppio.
Una partenza splendida dei ragazzi di Rossi che incamerano subito tre punti importanti.


18/09/2016

Miftah risponde a Bernacci, 1-1 con il Lentigione
Pareggio per la Ribelle, che impatta con il Lentigione nella terza di campionato. Buona prova dei nostri che hanno un po' di amaro in bocca per il pari visto che la squadra di Groppi ha fallito un rigore e ha giocato per molti minuti con l'uomo in più, ma in un campo difficile come quello emiliano un punto è sempre un buon risultato.
Al 27' grossa occasione per la Ribelle. Rizzitelli viene atterrato in area, l'arbitro concede il penalty, ma dal dischetto Bernacci si fa neutralizzare la conclusione. Verso la fine del primo tempo altro episodio chiave della gara. Ferrari prende il secondo giallo e lascia i compagni in 10.
La superiorità numerica è certamente un bel vantaggio e al 56' l'airone si fa perdonare l'errore dal dischetto e su cross di Rizzitelli in tap in arriva il vantaggio ospite. La Ribelle controlla, ma al 70' arriva il pari dei padroni di casa. L'arbitro concede un rigore e Miftah non fallisce la chance. La gara si innervosisce e poco dopo viene espulso anche Bernacci. La parità numerica dura poco perchè arriva il secondo giallo per Santagiuliana che lascia in nove gli uomini di Zattarin. Il nuovo vantaggio numerico non permette ai nostri di fare il colpo e al 90' il match termina in parità.


LENTIGIONE-RIBELLE 1-1
LENTIGIONE: Nava, Candio, Ferrari, Roma, Santagiuliana, Traore, Ogunleye (57' Sane), Savi, Pandiani (77' Marijanovic), Miftah (83' Fyda), Bignotti A disp: Borges, Silva, Rieti,Berti, Molinaro, Fanti All Zattarin
RIBELLE: Carroli, Perini, Lo Russo, Conti, Fantini, Antoniacci, Mancini (60' Facondini), Seck, Bernacci, Colonnello (70' Federico), Rizzitelli (89' Petricelli) A disp: Lombardi, Fabbri, Camporesi, Maraldi, Giordani, Rigoni All Groppi
Marcatori: 56' Bernacci, 70' Miftah (rig)
Ammoniti: Santagiuliana, Conti, Mancini, Miftah, Antoniacci, Traore, Pandiani, Facondini
Espulsi: Ferrari, Bernacci, Santagiuliana


11/09/2016

Anche il Poggibonsi si inchina

Altra grande prova di squadra per una Ribelle mai doma che nella seconda sfida di campionato raccoglie il bottino pieno, andando ad imporsi sul Poggibonsi per 4-0. A decidere la gara la capacità dei nostri di farsi trovare pronti allo start delle frazioni, soprattutto nel secondo tempo, giocato in maniera divina.
Pronti via e la Ribelle si presenta subito in maniera perfetta. Al 6' Rizzitelli in area rientra ed in maniera chirurgica la mette sul palo opposto.  Gli uomini di Groppi tengono il pallino del gioco e controllano gli avversari. Ad inizio ripresa un altro scossone. Mancini tira e trova la deviazione di Calori che spiazza il portiere avversario e regala il 2-0. I nostri giocano sulle ali dell'entusiasmo e al 60' Colonello di controbalzo cala il tris, ma non è finita perché poco dopo Antoniacci di testa mostra tutte le sue capacità nel gioco aereo e fa il 4-0.
Il netto vantaggio dà ancor maggior sicurezza ai nostri che riescono a portare a casa altri tre punti d'oro.
Domenica trasferta a Lentigione.


RIBELLE-POGGIBONSI 4-0
RIBELLE: Carroli, Perini, Lo Russo, Conti, Fantini, Antoniacci, Mancini (Rigoni), Seck, Bernacci, Federico (Colonnello), Rizzitelli (Petricelli) A disp: Lombardi, Alberighi, Camporesi, Giordani, Del Vecchio, Fabbri All Groppi
POGGIBONSI:   Gagno, Cerquetani, Cosentino (Stocco), Berretti, Calori, Ansalone, Bouhamed, Palestini (Rangoni), Masini, Pagliarini (De Patre), Cela A disp: Bartolini, Morelli, Magnanelli, Leone, Gori, Tinnirello,  All. Tozzi   
Arbitri: Gioviani, Cordella, Battista
Marcatori: 6' Rizzitelli, 55' Mancini, 60' Colonnello, 63' Antoniacci
Ammoniti: Calori, Fantini, Lo Russo, Federico, Cela


10/09/2016
Ribelle-Poggibonsi a porte chiuse

La società comunica che la partita di domani domenica 11 settembre 2016 Ribelle-Poggibonsi, in programma alle ore 15.00 presso lo stadio "M. Sbrighi" di Castiglione di Ravenna, sarà giocata a porte chiuse a causa di un'ordinanza della Commissione  Comunale Pubblico Spettacolo.





Segui la Ribelle Calcio su Facebook, clicca e diventa fan!


 
Torna ai contenuti | Torna al menu